Prodotti contraffatti Richmond: sequestro a Porto Cervo - Carpinvest
20284
post-template-default,single,single-post,postid-20284,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

Prodotti contraffatti Richmond: sequestro a Porto Cervo

prodotti-contraffatti

Prodotti contraffatti Richmond: sequestro a Porto Cervo

OLBIA. I nostri agenti Carpinvest, grazie al nostro servizio anticontraffazione (vedi qui i nostri servizi di brand protection) , hanno indirizzato i finanzieri del Gruppo di Olbia verso uno dei complessi commerciali più prestigiosi di Porto Cervo. Sono stati posti sotto sequestro un ingente numero di prodotti contraffatti aventi il marchio “Richmond”.

In particolare, i Baschi Verdi di Olbia, al termine di una preliminare attività infoinvestigativa svolta di concerto con la società titolare del marchio, hanno individuato un negozio di abbigliamento, nel centro della rinomata località turistica di Porto Cervo, al cui interno venivano posti in vendita capi ed accessori di abbigliamento, quali abiti, t-shirt, giacche, borse, scarpe e profumi, riportanti il noto brand creato alla fine degli anni 90 dal famoso stilista britannico.

Leggi tutto l’articolo su questo sito



RACCONTACI IL TUO CASO

RICHIEDI CONSULENZA GRATUITA






Ho letto e accetto la politica di privacy